Molto seguito e partecipato il 1° Learning Event Web@live – il marketing indispensabile, tenutosi lo scorso martedì presso l’istituto Piero Pirelli e rivolto agli associati ASSIOT, ASSOFLUID e ANIE AUTOMAZIONE.
Dopo i saluti dei presidenti di ASSIOT – Sistemi di Trasmissione Movimento e Potenza Tomaso Carraro, e ASSOFLUID Domenico Di Monte, Fabrizio Cattaneo ha introdotto e guidato gli interventi dei relatori che hanno portato le loro testimonianze sull’importanza che il web marketing ha rappresentato per le loro imprese.

Ha iniziato Giorgio Ferrandino, direttore generale di SEW-EURODRIVE Italia, che ha ribadito l’importanza del web come spazio virtuale dove domanda e offerta si incontrano. “Gli strumenti web sono tutti importanti – ha affermato Ferrandino – Un’azienda ha una storia da comunicare, dei valori. Il mio obiettivo è quello di raccontare la mia azienda, certamente per raggiungere i clienti, per servirli meglio, ma anche per raccontare il brand”. Concorde anche Assunta Galbiati, financial manager di Galbiati Group, che ha sottolineato la necessità di avere in azienda una persona dedicata a seguire i canali social per rispondere, in tempo utile alle sollecitazioni dei follower, in un’ottica di customer care sempre attento alle esigenze del pubblico.

web@alive

Nicola Bianconcini, owner di Kedos, ha raccontato come, grazie al web ha potuto veicolare il servizio Ke Firma “il primo servizio remoto di firma elettronica in cloud di un documento digitale che consente di eliminare la carta nei processi di firma e gestione documentale in modo semplice e sicuro. Grazie al web siamo riusciti a raggiungere il 90% dei nostri clienti, senza dover mettere in campo una forza vendita impressionante”. Molto interessante la testimonianza di Veronica Mariani, fondatrice di Premiaweb, una digital company che ha fatto delle comunity il suo fiore all’occhiello “oltre 12 milioni di persone si affidano ai nostri prodotti. Aiutiamo le imprese a proporsi nel mercato agrituristico e wedding con una presenza digitale intelligente, fatta di ascolto e personalizzata”. Stefano Image, After Sales & Spare Parts di Carraro Group, ha sottolineato l’importanza di una presenza web a 360 gradi “non basta avere un bel sito, ma occorre veicolare la comunicazione aziendale su tutti canali social. Non solo per fare brand reputation ma soprattutto in ottica di business”.

Nel corso del pomeriggio Patrizia Dolfin, web conten manager di Web@live, ha illustrato le potenzialità del web marketing e il diverso uso dei canali social per veicolare la comunicazione, con un occhio di riguardo alle aziende meccaniche che sono il cuore pulsante delle tre associazioni. Ha inoltre raccontato la storia di Teconetwork “nato come un blog e ora diventato un vero portale con spazi riservati per gli associati, forum per lo scambio di opinioni oltre che contenitore di notizie utili per le categorie rappresentate”.

L’appuntamento per il secondo evento di Web@live è per settembre con importanti novità per Teconetwork che si prepara per essere un portale dedicato all’internazionalizzazione.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here