Lastre di marmo o granito da movimentare? Nessun problema con Vuototecnica

0
28

Vuototecnica è da diversi anni fornitore nel settore delle aziende estrattive e di lavorazione di marmo e granito.

Inutile ricordare quanto sia delicato lavorare con prodotti di tale valore, soprattutto perché movimentarli vuol dire spesso spostare blocchi di peso rilevante.

Vuototecnica, però, ha la soluzione per tutto.

Nel primo video, vedete in azione un robot ABB nello spostamento di lastre lavorate di marmo.

Notate come la presa sia stabile e non ci siano perdite di carico, grazie all’utilizzo di ventose rotonde piane maxigrip.

Queste ventose sono in grado di adattarsi a superfici piane, concave e convesse, senza alcun rischio di deformare o rompere gli oggetti presi.

Ma la cosa più sorprendente è che il piano d’appoggio interno alle ventose assicura un elevato coefficiente d’attrito con la superficie di presa e un grip senza confronti, grazie al drenaggio facilitato dell’olio e dell’acqua.

Garanzia, tra l’altro, di un posizionamento molto preciso del carico da movimentare.

In questo secondo video, avete la prova provata della capacità di Vuototecnica di ideare soluzioni.

Vedete infatti in azione un altro robot ABB che manipola lastre di granito e marmo grazie a sistemi di presa a depressione Octopus in gomma spugna.

I movimenti sono fluidi e, anche quando ci sono scossoni, le ventose tengono.

Inoltre notate come spesso si lavori a contatto con liquidi e polveri che potrebbero rendere potenzialmente scivolose le lastre o intasare i sistemi del vuoto, eppure non ci sono incidenti.

Tutto avviene con la massima sicurezza e cura per i materiali. Solo grazie a Vuototecnica.

Per saperne di più e progettare il vostro sistema di presa a depressione: www.vuototecnica.net


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here