Il taglio laser prevede diverse fasi, tutte importanti, tra cui il carico-scarico dalla macchina di taglio.

In queste particolari fasi, in genere, si utilizzano caricatori-scaricatori a ventose, in grado di sollevare e rilasciare tramite ventose lamiere, lastre di vetro, pannelli di plastica o simili, in maniera efficiente.

Vuototecnica ha però pensato di rendere ancora più semplice queste operazioni progettando il generatore di vuoto monostadio PVP 2 M.

Basato sul principio Venturi è una vera e propria unità di presa autonoma, già dotata di ventosa (a ridosso del generatore). Una delle caratteristiche più apprezzate insieme al fatto che questo generatore può essere montato direttamente sul robot.

Proprio questa compattezza, infatti, permette al cliente di realizzare un grappolo di ventose indipendenti e autonome l’una dall’altra, così che possano prelevare lamiere di diversa misura e forma, di volta in volta.

Il generatore PVP 2 M è realizzato in alluminio anodizzato, con eiettore in ottone – materiali che durano nel tempo e garantiscono la qualità.

Per saperne di più e visualizzare i disegni, visitate il sito www.vuototecnica.net


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here