UN “GIGANTE” NEL CONTROLLO DEL VUOTO

    Ci sono situazioni in cui è consigliato utilizzare per motivi di sicurezza, per l’avvio di un ciclo di lavoro, per il controllo di presa delle ventose, ecc. – uno strumento in grado di fornire un segnale preciso al raggiungimento di un certo grado di vuoto.
    Vuototecnica progetta e realizza molteplici sistemi di misurazione e regolazione del vuoto.
    Fra gli altri, i micro vacuostati digitali in grado di fornire un segnale digitale molto preciso, al valore di misurazione massimo impostato. Dalle dimensioni contenutissime, si rivelano particolarmente indicati per installazioni in prossimità delle ventose o laddove la distribuzione del vuoto è vincolata a spazi molto ridotti.
    I generatori di vuoto serie AVG, studiati espressamente per il settore automotive, sono già forniti con la predisposizione per l’istallazione del micro vacuostato.
    I micro vacuostati digitali forniti da Vuototecnica hanno il punto di commutazione, compreso entro il valore della scala, facilmente programmabile tramite una vite di regolazione posta sulla parte superiore dell’apparecchio; un LED rosso, in prossimità della vite, indica lo stato di commutazione del segnale digitale in uscita.
    Il differenziale di pressione (isteresi) esistente tra il valore massimo impostato e quello di ripristino, del segnale a riposo, è pari al 2% del valore impostato e non è regolabile.