I nuovi vacuostati digitali 12 30 10 e 12 30 10A sono perfetti per la misurazione e il controllo di aria asciutta e gas non corrosivi, sono l’ideale per la segnalazione del raggiungimento di valori massimi e minimi: in tutti quei casi in cui sussistano ragioni di sicurezza o per l’avvio e il fermo di un ciclo di lavoro, ad esempio.

Grazie alla funzione isteresi, è poi possibile gestire l’alimentazione dell’aria compressa ai generatori di vuoto, con un grande risparmio energetico.

Questa nuova serie di vacuostati digitali Vuototecnica sono stati realizzati in forma di parallelepipedo e sono molto compatti e leggeri, di modo che l’installazione sia semplice e senza pensieri, in tutte le posizioni.

La precisione è quella ormai proverbiale di Vuototecnica, e l’interfaccia molto intuitiva.

I valori vengono infatti visualizzati direttamente sul display, rendendo superfluo l’impiego di un vuotometro. Inoltre due LED, uno rosso e uno verde, integrati sul pannellino comandi, indicano lo stato di commutazione dei segnali digitali e analogici, in uscita. (Le uscite di commutazione sono indipendenti.)

I punti di commutazione compresi entro i valori delle scale, come pure l’isteresi da 0 al 100% del valore impostato, sono facilmente programmabili tramite i pulsantini posti sul pannellino comandi.

Sono infine programmabili altre funzioni extra come la comparazione tra due valori, contatti NO e NC, scelta dell’unità di misura, blocco dei valori e delle funzioni programmate, e molto altro ancora.

Per conoscere questi piccoli gioiellini, scaricate le schede tecniche e gli schemi elettrici su www.vuototecnica.net


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here