L’hashtag è diventato uno strumento potentissimo per creare community, per attirare followers e per aumentare la propria visibilità. Si tratta di un aggregatore di informazioni, ovvero tutto quanto riguarda quello specifico # sarà facilmente rintracciabile dall’utente, che troverà tutti i post correlati cliccando. 

Nato grazie a Twitter, è ora uno strumento imprescindibile in qualsiasi campagna di social media marketing; infatti, migliora la visibilità e favorisce la diffusione del brand, oltre che la fidelizzazione dei follower. Alcune aziende sviluppano interi programma con un #cit che diventa potente nel momento in cui anche i membri della community iniziano ad utilizzarlo. 

Ogni social ha le sue regole e le sue strategie, non basta inserire hashtag nel proprio post per assicurarsi il successo, come del resto per ogni social tono e ## utilizzati dovrebbero essere vari. Senza hashtag, per esempio, una foto postata su Instagram potrebbe ricevere un decimo dei like che raggiungerebbe con quelli giusti. Al contrario, Facebook tende a considerare meno interessante un post pieno di interruzioni.

Hai perso una puntata? Ripercorri il cammino dell’ABC a ritroso da QUI  →→G come Goal


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here