Secondo la International Federation of Robotics, le vendite dei robot industriali sono raddoppiate a livello globale dal 2013 al 2017, e hanno raggiunto un record di 16,5 miliardi di dollari di vendite nel 2018.

Sebbene i produttori di automobili ed elettronica restino i principali utilizzatori con circa il 45% del mercato, il settore si sta diversificando. L’industria alimentare e delle bevande ha raddoppiato le installazioni di robot dal 2013, ad esempio, con un aumento del 73% negli Stati Uniti nel 2018.

Timken ha compiuto passi significativi nel settore della robotica nel 2018 con l’acquisto di Cone Drive e Rollon Group. Entrambe le aziende hanno effettuato notevoli investimenti nella robotica e sono posizionate per capitalizzare su questo settore, che ha continuato a crescere nel 2018, raggiungendo la doppia cifra anche nei mercati che hanno subito cali economici.

Soluzioni armoniche personalizzate. Maggiore rapidità di immissione sul mercato.

Sebbene Rollon e Cone Drive siano nelle fasi iniziali dei loro investimenti in robotica, entrambi stanno già generando ricavi nei nuovi mercati in seguito a tali investimenti.

Le soluzioni armoniche sono comuni nei robot industriali che i produttori di automobili utilizzano per verniciare, saldare e assemblare. Inoltre, ricoprono un ruolo centrale nei nuovi robot collaborativi (cobot) che lavorano fianco a fianco con le loro controparti umane.

I test sui prodotti mostrano che gli ingegneri di Cone Drive stanno superando le elevate soglie d’accesso dei sistemi di azionamento armonici.

Inoltre, la società si distingue in termini di tempi di esecuzione. Dal momento che ogni industria e ogni robot è dotato di specifiche di movimento uniche, praticamente tutti i sistemi armonici creati da Cone Drive sono personalizzati.

Un settimo asse con diverse applicazioni

Rollon inoltre fa affidamento sui suoi punti di forza, personalizzazione e tempi di consegna brevi, per ottenere una quota di mercato nel settore della robotica e dell’automazione industriale. Il prodotto più rappresentativo dell’azienda nel campo della robotica, il sistema a navetta Seventh Axis, sposta i robot pesanti su un asse orizzontale. Ogni sistema è costruito su una piattaforma modulare, che aiuta l’azienda a ridurre i costi e i tempi di consegna, seppur rispettando specifiche personalizzate.

Dal momento che Rollon concentra oltre l’80% delle sue attività sulle soluzioni personalizzate, presenta un alto grado di attività ricorrenti. L’azienda dedica il 70% dei suoi sforzi alla collaborazione diretta con gli OEM e inoltre lavora direttamente con i settori industriali che utilizzano robot con attuatori lineari. I produttori automobilistici utilizzano i sistemi Seventh Axis per spostare lamine di metallo calde dal forno alla pressa per metalli: è solo un esempio del modo in cui i sistemi Rollon contribuiscono a evitare che gli umani si trovino in situazioni pericolose.

Inoltre, i clienti riducono i costi di capitale e aumentano l’efficienza quando sostituiscono diversi robot statici con un robot che si muove orizzontalmente. Ad esempio, i grandi rivenditori online utilizzano un numero crescente di robot nei magazzini per spostare i prodotti dagli scaffali ai container di spedizione.

Vendite globali e supporto in ambito di R&S

L’integrazione con Timken offre opportunità a diversi livelli sia per Rollon che per Cone Drive. Il team Cone Drive sta traendo benefici completi dalle risorse di sviluppo del prodotto di Timken.

Il team di Knevels sta formando nuovi tecnici commerciali in Spagna, Canada e Svezia, oltre alla Corea del Sud. Inoltre, è entusiasta dei legami di Timken con il settore automobilistico. Come uno dei mercati più forti della robotica industriale, offre un’ottima opportunità per Rollon. Le relazioni consolidate di Timken in quel settore aiutano l’azienda a prendere slancio nel settore dell’automazione industriale.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here